Tar,no daspo sport per violenza politica

Il Tar della Liguria ha annullato le misure di Daspo sportivo disposte dalla Questura di Genova nei confronti di due manifestanti accusati di atti di violenza durante una protesta antifascista a Genova Sturla indetta per impedire il raduno di esponenti del movimento di destra "Forza Nuova" nel febbraio del 2017. "In un'occasione connotata dalla politica e dalla libertà di manifestazione non è possibile dedurre dal comportamento violento la possibilità di effetti pregiudizievoli nel settore del tifo sportivo - spiega il Tar nelle sentenze -. La condotta dei ricorrenti, potrà ricevere, se del caso, la sottolineatura penale da cui potranno derivare le eventuali misure di polizia previste dalla legge". Così il Tar ha risposto al quesito se le conseguenze di una protesta politica violenta possano riflettersi sulla libertà di accedere alle manifestazioni sportive.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Giornale di Sicilia
  2. Primocanale.it
  3. Il Piacenza
  4. Il Piacenza
  5. Genova Repubblica

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Varzi

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...