Premio Bindi al torinese Lisbona

Lisbona, aka Luca Fratto, è il vincitore del Premio Bindi 2018. Torinese, figlio di un 'rockettaro' e di una cantante lirica, un nome d'arte mutuato dal soprannome del nonno, Lisbona ha battuto sul filo di lana i finalisti destinatari degli altri premi. Alla giovanissima Elasi (Elisa Massara) sono andati la Targa Quirici per il miglior arrangiamento e la targa di Platonica music per la miglior canzone radiofonica, mentre Jack Jaselli ha vinto la targa Giorgio Calabrese conferita dalla Warner Chappell come miglior autore. Braschi si è aggiudicato il premio del Bando Nuovo Imaie, che mette in palio un tour di otto date con i fondi dell'art.7 per la promozione artistica. L'8 luglio la serata finale 'Special Project' con l'omaggio a Lucio Dalla da parte di Ron, suo collaboratore storico, attualmente in tour proprio con l'album 'Lucio!'. Ron riceverà il Premio Bindi alla Carriera.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Genova 24
  2. Il Piacenza
  3. Genova 24
  4. Sanremo news.it
  5. Citta della Spezia

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Varzi

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...